Home

Lezioni da Arabella


Arabella insegna il suo metodo di canto tramite lezioni private.

Per maggiori informazioni:

CONTATTI

Il Metodo di Canto, creato da Arabella Vallone

Il metodo consiste, tra le altre cose, nell'originale applicazione dello sfruttamento ottimale sia delle casse di risonanza che dei punti d'attacco del suono attraverso l'appoggio diaframmatico nel nostro corpo, con miglioramenti sicuri ed evidenti sia nel percorso della tecnica di canto, che nel progressivo benessere generale di tutto l'organismo.

LEGGI TUTTO

Alcuni allievi dicono di lei:

  • Gianna Ciccarelli

    Che scoperta! Le lezioni di canto di Arabella Vallone sono state una scoperta non solo del bel canto, ma la scoperta di me stessa. Quanti bei suoni e belle armonie sono in grado di produrre con l'aiuto della mia insegnante! Ma che voce viene fuori! Ma sono proprio io? Si sono io che finalmente tiro fuori la mia Vera voce.

    Arabella ha trovato un suo personale metodo d'insegnamento, frutto di esperienza combinata ad un misto di intuito e preparazione tecnica: yoga, suoni mantrici, conoscenze d'anatomia, utilizzo dei centri d'energia propri dell'ayurvedica.

    Congiunte inoltre alle competenze musicali: di scale, timbri, ritmi e delle melodie che intona con il piano o la chitarra.

    L'aspetto del suo insegnamento che più mi ha stupito è stato il suo intuito sui blocchi e rimozioni di parti del corpo che incosciamente abbiamo posto negli anni, a livello inconscio, naturalmente, o su un piano di inconsapevolezza sepolta da strati di ignoranza (che si ignora).

    Arabella coglie tutto questo con naturale immediatezza; lo comunica garbatamente e sorridendo, con dolcezza. Che grande scoperta queste lezioni! scoperta dell'universo musicale e dei miei profondi blocchi, delle rimozioni. Grande scoperta delle mie Capacità. Grazie Arabella

  • Katrina Lenore

    cantautrice, da Oslo

    All’inizio, quando ho iniziato a fare lezioni con Arabella ero timidissima e molto più chiusa. Arabella mi ha aiutato a tirare fuori la mia voce e trovare la fiducia che mi serve per continuare con la mia musica. Ancora oggi, anche se viviamo molto distanti, Arabella continua ad essere una fonte d’ispirazione per me.

  • Angelica A. Pedatella

    attrice, autrice, musicista

    Immagino che tra tutte le opportunità che un artista possa desiderare di trovare sulla propria strada ci sia la fortuna di incontrare un’artista come Arabella che non solo è la mia eccezionale insegnante di canto, ma è soprattutto una guida a livello artistico. Si occupa di me da tutti i punti di vista. Sa darmi sempre il consiglio giusto dal look all’interpretazione di una singola frase. Non scorda nulla. Non si tratta solo di dar vita alla voce e di acquisire uno spessore artistico, con lei… si tratta di coltivare un modo di essere artistico che riguarda ogni aspetto della tua vita. I consigli di Arabella, la fiducia che infonde, il calore umano e l’affetto che dona a tutti i suoi allievi sono un carburante incredibile. Ad essere efficace non è solo il metodo che ha inventato e che mi meraviglia ogni giorno di più. Ad essere efficace è lei!! Grazie, Arabella!

  • Daniela Russo (Deialnira Russo)

    Maestra di vita e cara amica, Arabella è per me molto di più di una brava insegnante… con la sua dolcezza, con la sua pazienza e attraverso il suo amore per il canto è riuscita a dare un’anima e un corpo alla mia voce! Quella voce che da tempo cercavo dentro di me e che ora finalmente ho trovato… Tra una scala e un esercizio, tra uno sguardo ed un sorriso Arabella mi ha insegnato anche ad amare me stessa. Grazie di cuore dolce Arabella! Con affetto.

  • Raffaella

    Avevo già frequentato lezioni di Canto prima di arrivare da Arabella però fino a quel momento mi sono sempre trovata a non capire quello che le mie insegnanti cercavano di spiegarmi riguardo il canto e la respirazione.
    Con lei mi sono trovata a scoprire una nuova energia e molta più potenza vocale grazie anche agli innumerevoli esercizi che si fanno durante la lezione.
    Non c’è nessuna insegnante al mondo che riuscirebbe meglio di Arabella a liberare la voce rinchiusa dentro di me.